Giovedi, 19 Ottobre 2017
Facebook

Luci a LED

LED rappresenta l'acronimo di LIGHT EMITTING DIODE (diodo ad emissione luminosa), un componente che emette luce monocromatica al passaggio di corrente elettrica.
La luminosità, l'omogeneità e la resa cromatica dei LED sono stati migliorati così tanto che oggi sono sempre più utilizzati ai fini dell'illuminazione vera e propria.
I moduli LED sono composti da un determinato numero di diodi montati su un circuito stampato (rigido o flessibile) con dispositivi attivi o passivi di regolazione di corrente.

LED: come funzionano?
Un LED è un dispositivo semiconduttore che converte l'energia elettrica in luce visibile.
Quando viene alimentato (polarizzazione diretta), gli elettroni si muovono attraverso il semiconduttore e alcuni di loro cadono in uno stato energetico inferiore. Nel processo, l'energia "risparmiata" viene emessa sotto forma di luce.
La ricerca tecnologica ha permesso il raggiungimento di 161 Lm / W per LED ad alta potenza. Anche se non sono disponibili in produzione, questo livello di prestazioni indica che la tecnologia LED non ha ancora raggiunto il suo apice.

Vantaggi per l'ambiente

  • Assenza di mercurio
  • Assenza di componenti IR o UV nello spettro luce visibile
  • Minor utilizzo di fonti energetiche rinnovabili e non rinnovabili
  • Valorizzazione dell'ambiente
  • Assenza di inquinamento luminoso

Risparmio energetico

Oltre ai consumi ridottissimi, colpisce la lunga durata di vita di una sorgente LED che raggiunge le 50mila ore. Va precisato che questi dati diventano realtà solo se la qualità degli apparecchi che montano i LED e le condizioni dell'impianto lo consentono. Certamente il LED per la sua stessa natura è la luce più intelligente, ossia più modulabile secondo le esigenze reali di chi la usa.

Vantaggi generali

  • Vita utile lunghissima 50.000h
  • Costi di manutenzione ridotti
  • Efficienza in continuo aumento
  • Accensione istantanea
  • Dimmerizzazione senza variazione di temperatura di colore
  • Emissione diretta di luce colorata senza filtri
  • Spettro completo dei colori
  • Controllo dinamico del colore
  • Accensione possibile anche a bassissime temperature (-35°C)
  • Emissione di luce unidirezionale (si illumina ciò che si vuole illuminare)

 

Temperature di colore

Bianco Caldo CRI:80
Temperatura di colore tipica di 3200K
Applicazioni d'interno, per evidenziare i colori

Bianco Naturale CRI:75 
Temperatura di colore tipica di 4100K
Abbinamenti con sorgenti luminose già presenti (es. spazi commerciali)

Bianco freddo CRI:70 
Temperatura di colore tipica di 5600K 
Applicazioni esterne (es. parchi, aree verdi)

 

 

Fotogallery LED

Menu Impianti Elettrici

Richiesta preventivi

Vuoi installare un impianto fotovoltaico ?
Ti interessa un sistema di accumulo ?
Devi progettare un impianto elettrico ?

Necessiti di assistenza e manutenzione ?
Richiedi un preventivo GRATUITO !

Premier Partner SunPower
I pannelli solari più potenti al mondo.
SolarEdge
Il sistema più efficiente ed efficace

nella gestione della produzione 

SMA Solar Tecnology
Inverter SMA, il cuore di ogni impianto fotovoltaico
  
Tesla
Energia Sostenibile per la tua casa o azienda